Pianola con tasti che si illuminano: un valido aiuto per principianti

Sicuramente, per chi vuole iniziare a suonare una tastiera musicale, poter utilizzare una pianola con tasti che si illuminano è di grande utilità.

pianola con tasti luminosi per imparare a suonareSia chiaro che una tastiera musicale con tasti che si illuminano non sostituisce un maestro di musica ma può essere determinante per vari motivi:

  • riuscire a suonare qualcosina fin da subito è una buona spinta per andare avanti nello studio e non arrendersi davanti alle difficoltà
  • apprendere le basi dei movimenti delle dita
  • capire quali sono le note e gli accordi che si suonano
  • iniziare a familiarizzare con la ritmica

Detto questo è normale che non tutte le pianole con tasti che si illuminano portano tutti questi benefici.

Vedremo infatti che esistono diversi modelli di tastiere musicali con tasti luminosi che si differenziano per caratteristiche e prezzo.

Se hai il vantaggio di un budget di spesa consistente, con poco più di 200 euro è possibile acquistare degli articoli davvero eccellenti e completi come la pianola Casio LK 280 o la Yamaha EZ-220 che vedremo tra poco.

Ma per chi non volesse spendere tanto e necessita di una pianola con tasti che si illuminano base, ci sono valide soluzioni molto utili sia per iniziare a suonare, sia per verificare la propria passione prima di affrontare una spesa eccessiva.

Di certo acquistando una pianola con i tasti luminosi di un certo livello si evita di dover affrontare una spesa ulteriore nell’immediato.

È facile infatti, per chi inizia a suonare e si appassiona, scoprire in breve tempo di necessitare di una tastiera musicale con maggiori funzioni e per questo acquistare una tastiera musicale con tasti che si illuminano di livello superiore può essere una scelta economicamente valida.

…alla fine, come vedremo, si tratta di un investimento di circa un centinaio di euro che però porta ad enormi benefici in più, soprattutto a livello di apprendimento.

Vediamo dunque quali sono le migliori pianole con tasti che si illuminano, le riportiamo in ordine decrescente di prezzo.

La migliore pianola con tasti che si illuminano

Tastiera musicale Casio LK 280

Dovessimo scegliere una pianola con tasti che si illuminano sicuramente la nostra scelta ricadrebbe sulla Casio LK 280.

tastiera con tasti luminosi Casio

Ovviamente al prezzo con cui questa tastiera musicale è proposta sul mercato non possiamo aspettarci i tasti pesati ma sono di dimensioni normali, esattamente come quelli presenti su un pianoforte.

Qual è il grande vantaggio di ciò?

Che lo stretching per le ottave, gli esercizi che si vanno ad effettuare con le dita sono perfetti per la memoria muscolare: non si rischia di apprendere dei movimenti che poi non saranno gli stessi che si dovrebbero compiere su un pianoforte se i tasti fossero di dimensioni ridotte.

La sigla LK nelle tastiere Casio indica la presenza di tasti luminosi.

Cosa è possibile fare con questa tastiera luminosa?

  • impostare la velocità di esecuzione
  • vedere le note da premere sullo schermo LCD
  • la posizione delle note sul pentagramma
  • è presente un sistema di lezione progressivo integrato utilizzando brani familiari e integrati utile per la ritmica
  • lezioni metodiche e guidate che si concentrano su una mano alla volta
  • feedback per la valutazione dell’esecuzione
  • schermo LCD con visualizzazione delle note da premere, nomi degli accordi e posizione sul pentagramma
  • ingresso SD per utilizzare propri brani MIDI da imparare scaricabili da internet
  • collegamento al pc

La miglior pianola con tasti che si illuminano per chi ha tanta voglia di imparare, una soluzione ideale per iniziare a vedere da subito i primi risultati e suonare qualcosa di accettabile, e di non poco conto un buon incentivo a migliorarsi di giorno in giorno.

pianola con tasti che si illuminano Casio LK 280

Inoltre è una pianola che offre molte funzioni, con caratteristiche tali da assicurare una ottima longevità prima di necessitare di un modello superiore:

  • 61 tasti non pesati ma sensibili alla pressione
  • 180 ritmi
  • 600 timbri
  • 15 effetti
  • Leggio
  • Alimentatore
  • Due spartiti di canzoni preimpostate

Casio LK 280 è una tastiera musicale con tasti che si illuminano interessantissima per uso didattico, non eccellente nel tocco e nel suono, comunque di buona qualità, ma con un tale prezzo è impossibile pensare di ottenere di più.

Ottima recensioni e rapporto qualità prezzo molto soddisfacente. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Tastiera musicale con tasti che si illuminano: un ottimo modello Yamaha

Tastiera musicale Yamaha EZ 220

Non è stato semplice scegliere la migliore pianola con tasti che si illuminano dato che questo modello proposto da Yamaha è di tutto rispetto.

Un’ottima soluzione con recensioni a cinque stelle è infatti la tastiera musicale con tasti che si illuminano Yamaha EZ 220 a 61 tasti non pesati, con modalità Touch Sensitive con 3 livelli elettronici di sensibilità al tocco che aiutano a simulare un po’ la sensazione del pianoforte.

tastiera musicale con tasti che si illuminano Yamaha EZ 220

  • 61 tasti
  • 392 suoni
  • 100 stili
  • Polifona a 32 note
  • Modalità di illuminazione tasti
  • Connettività wireless
  • Connessioni: cuffia, USB, AUX
  • Alimentazione: alimentatore o 6 batterie AA

La modalità Key Lightning è disattivabile e il massimo numero di tasti che si illuminano contemporaneamente è 12.

È davvero una delle migliori tastiere elettroniche per principianti con una tastiera a 61 tasti sensibili al tocco, wireless integrato e connessione all’applicazione gratuita Page Turner (app gratuita per iPhone / iPad) ed oltre 100 canzoni preimpostate.

La tastiera musicale Yamaha EZ-220 si collega al pc tramite un normalissimo cavo USB non in dotazione (quello ad esempio per le stampanti).

I suoni sono davvero buoni ed è dotata di un buon sistema di amplificazione.

Per chi deve imparare da zero ed ha la possibilità di spendere qualcosa in più, questa pianola Yamaha potrebbe essere la soluzione giusta per iniziare. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Pianola con tasti che si illuminano economica, soluzioni Casio e Bontempi

Ci sono pianole con tasti che si illuminano a prezzi più abbordabili?

La risposta è “si, ma…” perché ovviamente non si può pretendere di trovare soluzioni ottimali come le due appena viste.

Casio Teclado Lk-130

La Casio LK 130 è una tastiera musicale con tasti che si illuminano ideale per bambini, molto semplice da utilizzare e con ottimi suoni.

tastiera musicale con tasti che si illuminano Casio LK 130

  • 12 note di polifonia
  • 100 suoni
  • 50 ritmi
  • 100 canzoni
  • Schermo LCD a supporto delle lezioni
  • Sistema di amplificazione 2W + 2W
  • Lezioni di apprendimento con Key Lightning (illuminazione tasti, guida vocale per posizionare le dita e correggere eventuali errori di posizionamento)
  • Funzione transposer per cambiare la tonalità
  • Uscita per le cuffie
  • Possibile alimentazione a batteria
  • Peso 3,4 Kg
  • Manca l’alimentatore da 9,5 V che va acquistato a parte
  • nessun ingresso usb per utilizzare ulteriori canzoni

Il rapporto qualità prezzo è eccellente, soprattutto con tutte le funzioni accessorie che è difficile trovare a tali prezzi. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Bontempi 16 6120

La soluzione più economica di pianola con tasti che si illuminano che ci sentiamo di proporre è la tastiera musicale Bontempi 16.

pianola con tasti che si illuminano Bontempi 16 6120

  • Tastiera digitale 61 tasti
  • 200 suoni
  • Polifonia 10 note
  • 200 Ritmi
  • 60 canzoni preregistrate selezionabili attraverso i tasti Song, Demo One e Demo All
  • 8 pads per suonare la batteria + 12 percussioni sulla tastiera
  • Gestione facilitata degli accordi (Single/Finger chord)
  • 4 suoni di accompagnamento
  • 2 livelli di apprendimento seguendo i tasti luminosi (Stp1, Stp2)
  • Display per visualizzare le funzioni correnti
  • Sequencer: per registrare e riascoltare ciò che si suona
  • Programmazione di un ritmo
  • Transposer: per cambiare la tonalità
  • Effetti: Vibrato, Sustain
  • USB Player (controlli per canzoni lette attraverso la presa USB)
  • Presa per cuffia o Hi-Fi • Presa USB per Flash drive
  • Amplificazione: Stereo
  • Alimentazione anche con 6 batterie da 1,5 V R6/AA
  • Alimentatore incluso
  • Leggio

Siamo certamente un livello più basso ma il prezzo è davvero alla portata di tutti, soprattutto se pensiamo di avere una pianola a 61 tasti ed una funzione Key Lightning di base ma che ben aiuta per poter suonare qualcosa già dalle prime volte. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Una pianola con tasti che si illuminano funziona veramente?

Abbiamo già detto inizialmente che una pianola con tasti che si illuminano non sostituisce un maestro ed inoltre le caratteristiche della tastiera musicale stessa che andiamo ad acquistare inciderà molto sull’apprendimento.

Ad esempio la differenza che c’è tra una Casio LK 280 ed una Bontempi 16 è di 150 euro circa ma a livello di apprendimento è immensa.

Una tastiera musicale con tasti che si illuminano e nessuna altra caratteristica rilevante potrà insegnare a suonare le canzoni ma non ti aiuteranno ad imparare a leggere la musica, a sapere quali dita vanno su determinati tasti o perché le note che stai premendo insieme suonano in un determinato modo.

Se non hai alcuna nozione musicale di base non saprai nemmeno se un tasto corrisponde ad un DO o ad un SOL.

Le migliori tastiere musicali con tasti che si illuminano riescono ad insegnare una tecnica di base, a riconoscere note ed accordi e ad esercitare le dita: sono tutte nozioni di base che sono determinanti per accedere ad uno step successivo.

Se non si ha la possibilità (economica, di tempo o per impegni) o la voglia di pagare un maestro o si vuole arrivare alle lezioni con un minimo di conoscenza, se hai voglia di affrontare inizialmente un percorso da autodidatta con uno strumento che abbia anche lezioni guidate incorporate, allora una buona pianola con tasti che si illuminano è una valida scelta.

Se invece cerchi una pianola per divertirti a suonare alcuni motivetti preimpostati sulla tastiera può andar bene anche un modello base ma poi affrontare nuovi motivi diventa comunque un’impresa senza alcuna conoscenza base.

Dunque, una tastiera musicale con tasti che si illuminano funziona veramente?

La risposta è:

  • SI se la pensiamo come uno strumento musicale per imparare le basi, ma in questo caso è necessario acquistare un buon articolo.
  • SI se vogliamo uno strumento base per far divertire un bambino, ed in questo caso si può spendere davvero poco.
  • No se credi che possa sostituire un maestro di musica, per imparare a suonare davvero bene è necessario fare lezioni private.

Se cerchi una pianola da affiancare alle lezioni con un maestro puoi leggere i nostri articoli sulle migliori tastiere musicali ad 88 tasti oppure, per trovare qualcosa di più economico, leggere l’articolo sulle migliori pianole.